Abbiamo diffuso oggi due nuovi Comunicati stampa.

| Autore: | Commenti: 0

Il primo riguarda il parere che l'Avvocatura generale europea, nella figura di Yves Bot, ha espresso ufficialmente sulla questione della proprietà delle farmacie italiane: fino ad oggi, per legge, la proprietà di una farmacia privata è stata un'esclusiva del farmacista e Bot ha confermato la legittimità di questa disposizione. Per maggiori approfondimenti rimandiamo alla Sezione "La Farmacia in Europa". Il rischio, comunque ancora attuale in quanto la sentenza definitiva è prevista per la prossima primavera, era di vedere la farmacia italiana trasformata in una macchina commerciale guidata da chiunque avesse a disposizione un capitale da investire in essa per trarne un profitto economico: ci ha stupiti come i media abbiano riservato uno scarsissimo interesse verso una questione di tale rilevanza, che coinvolge direttamente il servizio più efficiente e più apprezzato dai cittadini in Italia, nonchè struttura sanitaria volta a tutelare la salute pubblica.

Una realtà ben diversa dalla farmacia territoriale sembra invece essere l'ambito ospedaliero, come emerge dal nostro secondo comunicato a denuncia del diritto alla salute negato a causa dell'inefficienza e dell'inadeguatezza delle forme di "distribuzione diretta" dei medicinali da parte delle farmacie ospedaliere: nel migliore dei casi, in nome di un presunto risparmio economico per Comuni e Regioni si impongono al cittadino disagi e sacrifici; nel peggiore dei casi, come quello in oggetto, il cittadino-paziente deve rinunciare alla continuità assistenziale!

Su entrambi i temi, il Presidente del M.S.F.I. Ettore Lembo interverrà a Nuova Spazio Radio lunedì 22 dicembre alle ore 10.30 circa.

Stampa:

Condividi:
Discussione aperta

Commenta la notizia:

Seguici su...
Anche le formiche si incazzano
Sponsor
Scrivi al MSFI
Primo Piano
Ultimi Commenti

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Archivio articoli
Tutti gli articoli

Lavori in corso!

Saremo presto anche qui!

×

Iscriviti alla newsletter

Inserisci l'indirizzo email


×

Scrivi al movimento


×

Grazie

×

Informativa sui dati personali

×

Benvenuto, :

Gestisci il tuo utente




×

Login

Inserisci le credenziali di accesso


×

Registrazione

Benvenuto, da ora è un utente registrato al sito M.S.F.I. quindi può leggere molti più contenuti e può partecipare ad alcune discussioni. Ma prima si ricordi di visionare la sua mail per convalidare la registrazione.

×

Newsletter

×

Login

×