Le Lobby Economiche scatenano le lotte di classe e bloccano l'informazione!

| Autore: | Commenti: 0

Desideriamo esprimere la nostra solidarietà al Senatore Luigi D’Ambrosio Lettieri, al Presidente della FOFI dott. Andrea Mandelli e alla Presidente di Federfarma dott.ssa Anna Rosa Racca per gli atti intimidatori ricevuti.

Questi atti intimidatori non possono nè devono trovare giustificazione alcuna e ci auguriamo che, con sollecitudine, le Forze dell’Ordine possano far luce su questi fatti, assicurando alla Giustizia i responsabili.

Il grave clima di tensione, voluto interamente dalle grandi LOBBY ECONOMICHE, genera negli esagitati queste forme di rimostranza contro chi svolge un complesso lavoro di mediazione e di costruttiva riunificazione della categoria.

Le Grandi Lobby Economiche, guidate dal DIO DENARO, con l’avallo di una informazione falsa, tendenziosa e demagogica, vorrebbero dimostrare la loro sensibilità nei confronti dei cittadini, che invece sono solo le“prossime prede” da sfruttare.

Si fa di tutto per occultare in ogni modo la verità, non lasciando spazio a chi, invece, lavora obbiettivamente per la CAUSA comune.

Si intimidiscono gli uomini, per la carica ISTITUZIONALE, il Presidente Mandelli ed il Presidente Racca, il Senatore Lettieri, per l’impegno profuso quotidianamente nell’essere al di sopra delle parti e cercare in tutti i modi di ricondurre tutti al dialogo costruttivo e razionale.

I soggetti che, invece, non hanno quella carica Istituzionale e di cui i media devono tenere in ogni caso considerazione, le Grandi LOBBY ECONOMICHE, cercano di opprimerne il pensiero e le azioni, con il pieno avallo delle informazioni deviate.

Noi, come Movimento Spontaneo Farmacisti Italiani, abbiamo promosso per la notte di Capodanno ed il giorno di Capodanno, l’iniziativa FAX DI CAPODANNO.

Nessuna testata giornalistica, pur essendo stata avvisata per tempo, ha riportato la notizia; per di più, a distanza di diversi giorni e nonostante i numerosissimi fax inviati al Consiglio di Presidenza, NESSUNO ha ritenuto di menzionare la cosa, GOVERNO COMPRESO.

Si è continuato a denigrare sui media una intera categoria di professionisti che svolgono un servizio di PUBBLICA UTILITA’.

E’ grazie al WEB che tanti cominciano a capire e ci chiedono la verità.

Invitiamo quelle ormai poche testate giornalistiche non pagate dalle LOBBY ECONOMICHE, sia stampa, radio e televisione, a fare in modo che l’opinione pubblica possa essere seriamente informata della realtà.

Noi siamo disponibili, mentre continuiamo la nostra opera di informazione sul web.

Ettore Lembo,
Presidente M.S.F.I.

Comunicato stampa inviato

Stampa:

Condividi:
Discussione aperta

Commenta la notizia:

Seguici su...
Anche le formiche si incazzano
Sponsor
Scrivi al MSFI
Primo Piano
Ultimi Commenti

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Archivio articoli
Tutti gli articoli

Lavori in corso!

Saremo presto anche qui!

×

Iscriviti alla newsletter

Inserisci l'indirizzo email


×

Scrivi al movimento


×

Grazie

×

Informativa sui dati personali

×

Benvenuto, :

Gestisci il tuo utente




×

Login

Inserisci le credenziali di accesso


×

Registrazione

Benvenuto, da ora è un utente registrato al sito M.S.F.I. quindi può leggere molti più contenuti e può partecipare ad alcune discussioni. Ma prima si ricordi di visionare la sua mail per convalidare la registrazione.

×

Newsletter

×

Login

×