Lettera a Fofi e a Federfarma

| Autore: | Commenti: 0

La Farmacia Zamboni di Cremona, secondo l'articolo di seguito riportato, ha istituito un distributore automatico di farmaci da banco per la vendita durante lo ore di chiusura della Farmacia. Il distributore automatico posto in essere dalla su citata farmacia, è diverso dal noto 'Farmaclic' che prevede l'intervento del farmacista anche se in via telematica, per cui contravviene a tutte le norme circa la dispensazione dei farmaci OTC non essendovi la possibilità di intervento del farmacista.

Invitiamo quindi, sia Fofi che Federfarma ad accertare immediatamente la irregolarità commessa dalla farmacia in oggetto e, nel caso di constatazione, intervenire.

Certi di un Vostro Cortese Riscontro Distinti Saluti

Ettore Lembo Presidente del M.S.F.I."

Il M.S.F.I. ha inviato questa lettera a FOFI e a Federfarma, per rendere noto quanto appreso indirettamente attraverso B2B24.it del 11/08/2008: "... A Cremona, invece, presso la farmacia Zamboni è stato aperto il primo Farma Shop, una vetrina automatica che consente la vendita di farmaci da banco, in orario di chiusura del negozio. ...".

Stampa:

Condividi:
Discussione aperta

Commenta la notizia:

Seguici su...
Anche le formiche si incazzano
Sponsor
Scrivi al MSFI
Primo Piano
Ultimi Commenti

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Archivio articoli
Tutti gli articoli

Lavori in corso!

Saremo presto anche qui!

×

Iscriviti alla newsletter

Inserisci l'indirizzo email


×

Scrivi al movimento


×

Grazie

×

Informativa sui dati personali

×

Benvenuto, :

Gestisci il tuo utente




×

Login

Inserisci le credenziali di accesso


×

Registrazione

Benvenuto, da ora è un utente registrato al sito M.S.F.I. quindi può leggere molti più contenuti e può partecipare ad alcune discussioni. Ma prima si ricordi di visionare la sua mail per convalidare la registrazione.

×

Newsletter

×

Login

×