Parafarmacie: il balletto dei numeri. Ecco quelli veri!

| Autore: | Commenti: 0

1785 Parafarmacie e 1763 negozi di vicinato risultano essere iscritte nell’elenco del Ministero della salute al 31/07/2011. Al totale di 3558 del 31/07/2011 bisogna aggiungere 387 nuovi inserimenti dai dati rilevati al 25/01/2012 che fa salire il numero a 3935 (stiamo elaborando i nuovi dati che saranno pubblicati nei prossimi giorni). Bisogna considerare che i negozi di vicinato comprendono quei negozi che non sono parafarmacie bensì erboristerie, sanitarie, negozi di fitness, corner della GDO, ingrosso di farmaci per uso veterinario, ecc.
La confusione nasce anche dal fatto che sono stati inseriti nel sito del Ministero, al tempo delle “lenzuolate” di Bersani, diversi codici identificativi per la richiesta della tracciabilità, che vanno dal 0020 al 0080, tutti in un unico blocco.
Il Centro Studi di questo Movimento da alcuni anni tiene costantemente monitorata l’evoluzione del rapporto popolazione- farmacie private, -farmacie comunali, -armadi farmaceutici, -parafarmacie e -negozi di vicinato per ogni singolo comune d’Italia e, grazie al lavoro del Responsabile del Progetto Dott. Pasquale Sechi, Presidente rurale di Federfarma Oristano, attualmente impegnato per l’aggiornamento al 31/12/2011, siamo sicuramente gli unici ad avere i dati certi.
Abbiamo già pubblicato il riepilogo totale Nazionale e Regionale, tenendo conto di tutti i parametri, del numero delle farmacie che si aprirebbero sia con quorum a 3.000 sia con quorum a 3.500, abbiamo anche i dati per Comune e Provincie di tutta Italia.
Oggi pubblichiamo i dati riepilogativi inerenti le parafarmacie ed i negozi di vicinato aggiornati al 31/07/2011, che rendiamo disponibili a tutti; chiediamo solo di esser citati, affinché finisca questo balletto di numeri che ha certamente un grande effetto mediatico ma che serve solo ad economisti di potentati economici a confondere e manipolare l’opinione pubblica. Siamo in possesso dei dati per singolo comune e provincia, che ci riserviamo di pubblicare. Ci spiace leggere che alcuni Organi dello Stato enuncino cifre che non trovano riscontro, come l’asserire dell’esistenza di 5.000 parafarmacie.

Scarica il Comunicato stampa Scarica la tabella "La presenza di farmacie e parafarmacie sul territorio nazionale"


Commento del Presidente

Ogni giorno leggiamo o ascoltiamo dati contrastanti circa la reale esistenza sul territorio Nazionale del numero di farmacie aperte o da aprire e del numero di parafarmacie presenti. Un gran numero di dati, spesso manipolati sapientemente da Pseudo economisti, per interessi dei grandi potentati economici che poco hanno a che vedere con il sistema farmaceutico ma intravedono lauti guadagni a discapito della salute pubblica, e da media, stampa/televisione, che hanno come obiettivo falsi scoop pur di incrementare vendite e ascolti!
Dati talmente campati in aria, specie in un momento così importante per il futuro dello sviluppo economico Italiano, in particolar modo per il sistema farmaceutico Italiano, che si chiacchiera di aperture di farmacie che vanno da 4.000 a 8.000 nuove istituzioni e di esistenza di parafarmacie che vanno da 3.000 a 7.000.
Numeri talmente insensati che non trovano riscontro e che hanno costretto due Senatori della Repubblica di diverse fazioni ad intervenire per ricevere chiarimenti. La Senatrice Helga Thaler Ausserhofer (UDC-SVP) con una interrogazione sul reale numero delle parafarmacie ed il Senatore Luigi D’Ambrosio Lettieri (PdL) con la richiesta all’Istat ed all’Agenas sul quorum delle farmacie. Senatori che certamente lavorano per il cittadino e non per i Potentati economici.

Ettore Lembo,
Presidente M.S.F.I.


Commenta sul nostro Forum

Stampa:

Condividi:
Discussione aperta

Commenta la notizia:

Seguici su...
Anche le formiche si incazzano
Sponsor
Scrivi al MSFI
Primo Piano
Ultimi Commenti

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Pietro ha scritto su
Sicuri in Farmacia

Archivio articoli
Tutti gli articoli

Lavori in corso!

Saremo presto anche qui!

×

Iscriviti alla newsletter

Inserisci l'indirizzo email


×

Scrivi al movimento


×

Grazie

×

Informativa sui dati personali

×

Benvenuto, :

Gestisci il tuo utente




×

Login

Inserisci le credenziali di accesso


×

Registrazione

Benvenuto, da ora è un utente registrato al sito M.S.F.I. quindi può leggere molti più contenuti e può partecipare ad alcune discussioni. Ma prima si ricordi di visionare la sua mail per convalidare la registrazione.

×

Newsletter

×

Login

×